Quadro Divina Commedia- Canto V

25.000,00

1 disponibili

Quadro Divina Commedia- Canto V

25.000,00

Questo dipinto, olio su tela, fa parte della serie Quadri della Divina Commedia creati da Roberto Piaia.

    • Artist: Roberto Piaia
    • Titolo: Canto V
    • Tecnica: Olio su tela
    • Materiale: Tela cotonata
    • Firma: In basso a sinistra
    • Anno: 2008
    • Altezza: 100 cm.
    • Larghezza: 100 cm.
    • Venduto in cornice: Si

Certificato di Garanzia: Si

Scrivimi per i dettagli

Spedizione Gratuita

Pagamento sicuro

Pagamenti Stripe con carte di credito

1 disponibili

Poetica esecutiva del Quadro Divina Commedia- Canto V

Iniziamo questo fantasmagorico viaggio addentrandoci nel quadro della Divina Commedia Canto V, dove troviamo Il ringhioso Minosse con la coda attorcigliata ripetutamente intorno al proprio corpo. Per significare dove i peccatori dovranno espiare le proprie colpe. Il demone s’impone al centro della scena tra Paolo e Francesca colpevoli di adulterio.

La pietas dell’Artista ferma le due figure protagoniste in primo piano: un attimo di quiete nell’eterna tempesta che le trascina. Dona a Francesca un morbido drappo dove poter sedere. Mentre, accovaccia ‘Paolo’ sopra un masso rovente per evidenziarne lo sguardo colmo di passione.

Lo sfondo dell’opera, è ricco d’impetuose fiamme, dove prendono forma delle figure inquietanti. Inoltre, attira l’attenzione il libro galeotto, responsabile di aver reso consapevoli del loro amore i due protagonisti. E che la figura di Minosse, ha sentenziato bruci in eterno.

Come può l’Amore, strumento d’elevazione spirituale, portare invece alla morte? Il turbamento è tale da far perdere i sensi a Dante.

Opera catalogata

Essenza al Femminile | a cura di Carmen De Guarda e Angelo Mistrangelo | Edito Giorgio Mondadori.

Altri Dipinti

Peso 5 kg
Dimensioni 120 × 120 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quadro Divina Commedia- Canto V”
COD: CAN/V Categoria: Tag: , , ,